MESSIKA E IL TRIBUTO ALLA NATURA

In questo periodo di “pausa” forzata, in cui sono stati limitati viaggi e spostamenti, Valèrie Messika, designer dell’omonimo brand, si è lasciata guidare dalle bellezze del creato che ci

circonda e che spesso si tende a sottovalutare, per mancanza di tempo.

“I miei occhi sono stati vigili e curiosi di fronte all’abbondanza e alla magnificenza del creato, per me fonte inestimabile di ispirazione. Attraverso questi gioielli, voglio rendere omaggio alla fonte della femminilità: Madre Natura” ha dichiarato Valérie Messika.

In particolare, per la realizzazione dei suoi gioielli si è ispirata alla vegetazione rigogliosa e verdeggiante della foresta pluviale, dove la donna Messika è selvaggia, adornata da talismani in oro giallo, orecchini XL, girocolli preziosi e bracciali a strati che danno luce alla pelle vellutata.

Un altro elemento da cui si è lasciata guidare è il mare in tempesta, caratterizzato da onde impetuose e turbolente. Qui la donna Messika è immaginata come una sirena, adornata da bracciali maxi in oro bianco che brillano e catturano la luce in superficie.

La collezione è un tributo anche ai colori caldi del tramonto e delle dune sabbiose, in particolare il rosso vermiglio, esplosivo e incandescente, prende forma su collane lunghe con disco in corniola, che si sposano perfettamente con l’oro rosa e con l’oro giallo o in un mix &match di bracciali e cavigliere dal sapore estivo.

Read 100 times

Media

In questo periodo di “pausa” forzata, in cui sono stati limitati viaggi e spostamenti, Valèrie Messika, designer dell’omonimo brand, si è lasciata guidare dalle bellezze del creato che ci

Top
We use cookies to improve our website. By continuing to use this website, you are giving consent to cookies being used. More details…